Area Gran San Bernardo

Area Gran San Bernardo

Appena sfiorate dal turismo di massa, la valle del Gran San Bernardo, la Valpelline e il vallone di Ollomont offrono panorami aspri e suggestivi e permettono di osservare i frammenti ancora vitali dell’antica economia alpestre della Valle d’Aosta.

Al colle del Gran San Bernardo è possibile osservare alcuni tratti della strada romana che conduceva al Summus Poeninus, luogo di transito sul quale è poi sorto l’Ospizio, fondato da San Bernardo di Menthon. Questo luogo di accoglienza e di grande spiritualità è ancor oggi attivo e visitabile.

La Valpelline offre nella sua parte finale lo spettacolo del lago artificiale di Place Moulin, il cui enorme sbarramento fu completato nel 1965: un’opera di grande rilievo economico per la produzione di energia idroelettrica, ma anche l’occasione per una tranquilla passeggiata sul sentiero che la costeggia.

Il vallone di Ollomont è un piccolo gioiello sospeso sulla valle centrale, qui ci si ritrova in un ambiente assolutamente selvaggio e poco frequentato, dove è possibile scorgere degli esemplari della fauna locale. La conca è ricca di acque e di fiori ed è circondata da una superba catena di cime.

Località area Gran San Bernardo

Roisan

Roisan

Posto di fronte a Gignod, su una balconata sulla sinistra del torrente Buthier, ai piedi della Becca di Viou, Roisan è situato allo sbocco della Valpelline nella valle del Gran San Bernardo.

Scopri di più


Gignod

Gignod

Il paese è situato in una splendida posizione soleggiata sul tracciato dell’antica Via Francigena.

Scopri di più


Valpelline

Valpelline

Tranquilla località frequentata da chi preferisce un soggiorno ad altitudine media, il paese infatti è situato in una conca verdeggiante, tra vasti prati e frutteti.

Scopri di più


Ollomont

Ollomont

Localizzato dove la Valpelline si allarga in un’ampia conca verdeggiante e soleggiata, il capoluogo ha una bella chiesa parrocchiale, risalente al 1775.

Scopri di più


Allein

Allein

E’ un tranquillo villaggio situato sulla sinistra orografica del torrente Artanavaz.

Scopri di più


Doues

Doues

E’ un paese di media montagna, grazie alla sua ottimale esposizione, è il terrazzo soleggiato della Valpelline e come un belvedere mira al Monte Emilius e alla piana di Aosta.

Scopri di più


Oyace

Oyace

Il primo paese dell’Alta Valpelline proiettato verso la parte più alta delle Alpi dominata dalle guglie rocciose della catena dei Morion.

Scopri di più


Bionaz

Bionaz

Il paese è situato al termine della Valpelline, a valle della diga di Place Moulin ed è circondato da un anfiteatro di alte cime culminanti nella Dent d’Hérens.

Scopri di più


Étroubles

Étroubles

Località di soggiorno già nota all’epoca dei romani con il nome di Restapolis poiché si trovava sulla via di transito per il Colle del Gran San Bernardo.

Scopri di più


Saint-Oyen

Saint-Oyen

Piccolo borgo con belle case in stile valdostano. Ai piedi del borgo principale trovano posto, Château Verdun, la suggestiva casa ospitaliera dei canonici del Gran San Bernardo, nonché il monastero Regina Pacis.

Scopri di più


Saint-Rhémy-en-Bosses

Saint-Rhémy-en-Bosses

Ultimo comune prima del confine svizzero e porta di accesso al millenario Colle del Gran San Bernardo, Saint-Rhémy-en-Bosses gode di un’ottima esposizione al sole anche in inverno.

Scopri di più